[Guida] Settimpelago

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

[Guida] Settimpelago

Messaggio  XRevenger il Ven Nov 06, 2009 5:29 pm

IL PRIMO VIAGGIO


L'INIZIO

Il vostro primo viaggio nel Settipelago inizierà per puro caso: Bill, infatti, si troverà nell'Isola Cannella proprio nel momento in cui voi uscirete vittoriosi dalla Palestra di Blaine (ma tu guarda che coincidenza!). Bill vi spiegherà che è stato chiamato da un suo amico, Celio, che abita a Primisola e sta aspettando il motoscafo che lo condurrà lì. Poi, vi chiederà se volete andare con lui: se risponderete di sì, proprio in quel momento (altra coincidenza) arriverà il motoscafo e Bill vi inviterà a salire. Naturalmente potrete rispondere di no, ma a chi salterebbe in testa di perdere un'occasione simile? Ah, un'ultima cosa: assicuratevi di avere una buona squadra di Pokémon, perché, inizialmente, i PC del Settipelago non saranno collegati con quelli di Kanto, quindi i vostri Pokémon resteranno, almeno all'inizio, intrappolati nella vostra terra natale.

ARRIVO A PRIMISOLA

imageDopo esattamente 3 secondi di viaggio arriverete a Primisola. Qui, Bill vi condurrà al Centro Pokémon Telematico (in parole povere, un Centro Pokémon con in aggiunta la Centralina Network per collegarsi con gli altri continenti) e vi presenterà il suo amico Celio. Poi vi darà uno speciale Meteorite da consegnare ad un altro suo amico che lavora nell'Arena Giochi di Secondisola. Dopodiché, si metterà a lavorare alla Centralina Network con Celio. Ora, potete benissimo esplorare il resto di Primisola, come potete anche catapultarvi direttamente a Secondisola, grazie al Tris Pass di Celio. Ma certo, prendiamoci un po' di pausa, tanto Bill ha detto che è solo urgente... FORZA, SCANSAFATICHE!!!!! DRITTI AL PORTO!

SECONDISOLA

imageE così, godetevi altri 3 secondi di viaggio. Comunque, arriverete a Secondisola, famosa per l'Arena Giochi locale. Ed è proprio lì che dovrete dirigervi. All'interno troverete un uomo piuttosto allarmato che cammina su e giù per la stanza; non appena entrati, vi chiederà un altro favore: sua figlia Lisetta, che abita a Terzisola, si è persa da qualche parte e voi dovrete andare a cercarla. Improvvisamente, farà irruzione nella stanza un Centauro, che dirà di aver sbagliato isola e che i suoi amici devono riunirsi a Terzisola; detto questo, se ne andrà. Il padre di Lisetta, dopo aver imprecato per il fatto che l'intruso gli ha rovinato il tappetino d'entrata, riprenderà il discorso implorandovi di andare a Terzisola a indagare. Insomma, di fronte a uno tsunami simile di suppliche si può resistere? Certo che si può, ma dovrete accettare lo stesso. Perciò, importunate di nuovo quel bravo marinaio al porto e raggiungete Terzisola

TERZISOLA E LE PRIME COMPLICAZIONI

imageOk, dopo altri 3 secondi di viaggio, arriverete a Terzisola e... Ehm, beh... ricordate quel tizio che ha fatto irruzione nell'Arena Giochi di Secondisola? Bene, aveva detto che i suoi amici si sarebbero riuniti... proprio dove vi trovate voi ora!!! Infatti una schiera di Centauri blocca il passaggio per il resto dell'isola. Basta parlare con uno di loro per... irritare tutta la squadra: dovrete infatti affrontare ben tre membri dell'esercito uno dietro l'altro: il primo avrà un Koffing, il secondo un Grimer e il terzo, il capo, un Muk e un Weezing. Dopo aver sconfitto l'ultimo membro della squadra, tutti si dilegueranno misteriosamente... Va beh, prima di visitare il resto dell'isola più popolosa dell'intero Settipelago, date un'occhiata alla casa col tetto rosso: il cartello dice chiaramente "Casa di Lisetta", ma all'interno non c'è anima viva. Mah... Comunque, dopo aver esplorato tutta la città, dirigetevi verso il Ponte Abbraccio.

PONTE ABBRACCIO E BOSCO BACCOSO

Ponte Abbraccio è un posto pieno di allenatori e dove si possono trovare moltissimi Pokémon, tra cui Oddish, Bellsprout, Meothw, Slowpoke, Pidgey e tanti altri. Comunque, ad un certo punto raggiungerete il Bosco Baccoso, così chiamato per le abbondanti Bacche che crescono sul terreno e che possono essere trovate con il Detector. Qui potrete trovare vari Pokémon: Pidgey, Pidgeotto, Drowzee, Hypno, Psyduck e Slowpoke. Ma, se andrete fino ad un vicolo cieco nel bosco, troverete... Lisetta!!! Scoprirete che è stata assalita da un Hypno selvatico: voi dovrete sconfiggere il Pokémon e, in meno di un nanosecondo, vi ritroverete nell'Arena Giochi di Secondisola.image

RITORNO A SECONDISOLA E CONSEGNA DEL METEORITE

Dopo essere arrivati chissà come nell'Arena Giochi di Secondisola, il padre di Lisetta vi tratterrà un'ora con un lungo discorso (il cui argomento principale è "grazie!") e si accorgerà che voi avete un Meteorite per lui. Consegnateglielo e vi dirà di ringraziare Bill da parte sua. Fatto questo, ritornate a Primisola, riferite a Bill il compimento della missione e lui, guarda caso, finirà proprio in quel momento di lavorare al computer con Celio e vi riaccompagnerà a Kanto con il suo Pokéscafo. Quindi se ne andrà. Ora, potrete ritornare a visitare le prime tre isole del Settipelago quando vorrete dal porto di Aranciopoli (basterà esibire il Tris Pass). Ah, a proposito: dopo che Celio e Bill avranno finito di lavorare, la Centralina Network sarà collegata con il continente di Kanto, quindi potrete ritirare i vostri Pokémon dai PC del Settipelago. Con questo, finisce il primo viaggio nel Settipelago.
PRIMISOLA


Primisola è la prima isola del Settipelago, ed è quella dove si trova la Centralina Network, che vi servirà in seguito per stabilire il collegamento con le versioni Rubino e Zaffiro. Ma vediamo un po' che cos'altro c'è su Pimisola.

PRIMISOLA: L'ISOLA DEL COLLEGAMENTO!


UNA NUOVA MISSIONE

imageDopo che avrete battuto la Lega Pokémon ed essere diventati Campioni di Kanto, se tornerete a Primisola scoprirete che Celio ha una nuova missione per voi: per collegarsi con il continente di Hoenn con la Centralina Network, il vostro amico ha bisogno di una pietra speciale, il Rubino. Questa pietra si trova da qualche parte a Primisola e voi dovrete trovarla. State pensando anche voi a quello che sto pensando io? Rotta verso il Monte Brace!

MONTE BRACE E IL RUBINO

image
Prima di raggiungere il Monte Brace, dovrete prima attraversare la Via Vulcanica: qui potrete trovare Pokémon come Spearow, Ponyta, Meowth e qualche Geodude rompendo le rocce. Sul vostro percorso incontrerete le Terme Laviche; entrateci e parlate con il vecchietto vestito di azzurro: lui vi regalerà la MN06 Spaccaroccia! Fatto questo proseguite con Surf per un breve tratto ed entrate nel Monte Brace, il vulcano spento. Ricordate quei due membri del Team Rocket (sì, è ancora in circolazione) che avete sentito parlare di un certo tesoro ai piedi del Monte Brace? Ebbene, loro sono coinvolti nella faccenda del Rubino. Non appena vi avvicinerete a loro, potrete capire un pezzo della conversazione: parlano di un tesoro che dovrebbe trovarsi all'interno della galleria che hanno scavato; dopo averlo preso, lo porteranno al Magazzino Rocket. Per accedervi, però, servono due parole d'ordine: una è "un'ortica ad Articuno", e l'altra... troppo tardi: nel momento in cui il Rocket sta per dire la seconda parola d'ordine, l'altro (guarda caso!) si accorgerà di voi. Sapete già cosa dovrete fare: batterli. imageDopo che li avrete sconfitti, si dilegueranno, lasciando libera l'entrata della grotta. Entrateci: i Pokémon che potrete trovare sono Machop, Geodude e Slugma. Proseguite fino a raggiungere una stanza con una grossa pietra rossa al centro: il famigerato Rubino! Se volete, decifrate la scritta in braille (l'alfabeto si trova nell'ultima pagina del manuale di gioco), poi uscite. Ritornate da Celio e lui prenderà il Rubino e lo metterà sulla Centralina Network. "Finalmente un attimo di pausa!" penserete voi. E invece no: per far funzionare del tutto la Centralina, serve un'altra pietra, lo Zaffiro, che si trova "da qualche parte nel Settipelago" (caspita, che indicazioni precise!). Per trovarla, Celio si riprenderà il Tris Pass e, in cambio, vi darà il suo pass speciale: il Sette Pass! Con questo, potrete viaggiare per tutto il Settipelago! Ma a Primisola c'è ancora qualcos'altro da scoprire.image

L'UCCELLO DEL FUOCO

imageE va bene, a grande richiesta mi sono finalmente deciso a rivelarvi il nome del Pokémon leggendario che si trova sulla cima del Monte Brace. La sua prima lettera è la M, l'ultima è la S, il suo nome è composto da sette lettere, è di tipo fuoco; ma sì, è proprio lui: il leggendario Moltres!!! Raggiungerlo non è difficile: vi servirà solo la MN04 Forza. Recatevi sul Monte Brace: invece di dirigervi verso la grotta, andate a sinistra, spostate i due massi e attraversate la zona d'erba alta. Qui, potrete trovare Magmar (solo in Verde Foglia), Fearow, Ponyta e Machop. Appena raggiungete uno spiazzo con una allenatrice che gira in tondo, salite la prima rampa di scale, girate a sinistra, proseguite verso l'alto ed entrate nella grotta: qui potrete trovare Machop e Geodude. Percorrete tutta la caverna ed uscite. A questo punto, salite le scale fino a raggiungere la cima. E lì, davanti a voi, si staglierà maestoso il leggendario Pokémon Moltres!!! Prima dei consigli sulla sua cattura, però, vediamo di sapere qualcosa di più su di lui: Moltres è conosciuto come il leggendario uccello del fuoco. A causa sua, si è creduto che il Monte Brace non fosse del tutto spento: le scie di fiamma che provocano le sue ali somigliano molto a dei lapilli infuocati. Per catturare Moltres, fategli scendere l'energia al minimo, quindi mandate in campo un buon Pokémon con un attacco per addormentare: a questo punto, bombardatelo con le Ultra Ball!!! Pensate che io, con questo metodo, sono riuscito a catturare Moltres con la POKÉ BALL!!! Moltres sarà di livello 50 e avrà gli attacchi Turbofuoco, Lanciafiamme, Agilità e Resistenza. Ah, non dimenticatevi di salvare il gioco prima di affrontarlo!image

LA RIVA DEL TESORO

imageLa Riva del Tesoro è l'ultimo posto da scoprire di Primisola. Si può raggiungere usando Surf e oltrepassando il porto. In questa riva non c'è un vero e proprio "tesoro", malgrado il nome, ma solo una Ultra Ball da scovare con il Detector. Ah, qui potrete trovare anche qualche Pokémon selvatico, ma niente di più.SECONDISOLA


Secondisola è la seconda isola del Settipelago. Quest'isola è molto piccola e non c'è quasi niente da fare... un momento! Ho detto "quasi"... Vediamo cosa si può fare in questa minuscola isola.

SECONDISOLA: RADDOPPIA L'ALLEGRIA!


L'ARENA GIOCHI DI SECONDISOLA

imageIn quest'arena giochi sarà possibile partecipare a dei minigiochi con degli amici attraverso l'Adattatore Wireless. I minigiochi a cui sarà possibile partecipare sono due: Pokésalti e Dodrio Pigliabacche. Il primo è una gara di salto (come dice il nome): dovrete far saltare la corda al vostro Pokémon premendo il pulsante A. Ricordatevi che i Pokémon più bassi di 70 cm NON possono partecipare. Sono esclusi, inoltre, anche i Pokémon che sanno solo scavare o volare. Un gioco piuttosto restrittivo, non trovate? Il secondo gioco, Dodrio Pigliabacche, è più semplice: dovrete far raccogliere più alto numero di bacche possibile al vostro Dodrio, spostandolo con la pulsantiera di comando. Ah, dimenticavo: ovviamente, per partecipare, dovrete avere con voi un Dodrio!

IL CAPO ESTREMO

imageIl Capo Estremo è il punto più a nord di Secondisola. Qui, oltre a qualche Pokémon selvatico, troverete la casa di una simpatica vecchietta: lei insegnerà al vostro Pokémon starter (che ormai dovrebbe aver raggiunto l'ultimo stadio evolutivo) una delle tre mosse più potenti in assoluto. Le mosse sono Incendio, Radicalbero e Idrocannone. La prima verrà insegnata a Charizard, la seconda a Venusaur e la terza a Blastoise. Queste mosse sono veramente potenti, però si possono usare solo cinque volte e perderete un turno per ricaricarvi ogni volta che le userete. Indovinate un po' a chi tra i miei Pokémon è stata insegnata una delle tre mosse? Al mio Blastoise è stata insegnata la mossa Idrocannone, grazie alla quale ho battuto la Lega! Beh, qui a Secondisola non c'è altro, se non un negoziante che viene da Kanto e che vende il Latte Mumu. Bene, ora voltate pagina per scoprire i misteri di Terzisola!

TERZISOLA: L'ISOLA DEGLI AFFETTI FAMIGLIARI


BOSCO BACCOSO

imageIl Bosco Baccoso, oltre ad essere il posto dove ritroverete Lisetta, è anche una miniera di Bacche. Per raggiungerlo dovrete prima attraversare il Ponte Abbraccio (mi raccomando: fate silenzio quando siete qui!). Dentro al bosco, potrete trovare molti Pokémon, tra cui Pidgey, Pidgeotto, Drowzee, Hypno, Psyduck (solo in Rosso Fuoco) e Slowpoke (solo in Verde Foglia). Una volta entrati, usate subito il Detector: se lo strumento segnala qualcosa, seguite le frecce fino a trovare la Bacca; se non segnala niente, andate più avanti e riprovate. Le Bacche che si possono trovare sono moltissime (tra cui Baccapesca, Baccastagna, Baccapaia e molte altre) e ne crescono di nuove ogni giorno.

DUNSPARCE

imageTerzisola ha anche un'altra particolarità: è l'UNICO posto in tutto il Settipelago dove si può trovare Dunsparce. Questo piccolo Pokémon Terraserpe è un Pokémon di tipo Normale che è in grado di sollevarsi in aria grazie alle sue piccole alette. Per raggiungere la sua tana, dovrete prima aver battuto la Lega Pokémon. A questo punto, entrate nella Via Terzisola (la grotta di fronte al porto) e percorretela tutta; parlate con l'omino per ricevere una Pepita e uscite. Vi ritroverete in uno spiazzo erboso dove troverete SOLO ed ESCLUSIVAMENTE Dunsparce!Beh, non ho altro da dirvi, se non... buona ricerca!image

Quartisola è una minuscola isola che potrete raggiungere solo dopo aver battuto la Lega e aver consegnato il Rubino a Celio. Qui abita qualcuno che ormai dovreste conoscere bene... scoprite voi chi!

QUARTISOLA: LA CALDA ISOLA BLU


DI NUOVO LUI?

Appena sbarcati su Quartisola, scendete sulla spiaggia e troverete.... oh, no! Di nuovo lui, quel rompiscatole del rivale! Quell'antipatico si avvicinerà per chiedervi a che punto siete con il Pokédex Nazionale e per vantarsi dei suoi Pokémon. Prima di salutarvi con il solito "ci becchiamo in giro!", vi dirà che a Quartisola vive qualcuno che dovreste conoscere molto bene. Dopodiché se ne andrà. Fiuuuu! Almeno non ha voluto affrontarvi!

LA PENSIONE POKÉMON

imageBeh, i giocatori di Pokémon Rubino e Zaffiro la conosceranno benissimo: è il tipico luogo di riproduzione dei Pokémon; in poche parole, è la Pensione Pokémon! Vi mancavano quegli adorabili vecchietti? Allora, in primo luogo ricordate che i guardiani della Pensione si preoccuperanno di far crescere i vostri Pokémon, ma, se questo Pokémon impara un nuovo attacco, sceglieranno loro quale sostituire! Comunque, entrate nell'edificio e parlate con la padrona: lei vi chiederà se volete lasciarle un Pokémon da accudire. Ma non è finita: infatti, se lasciate un Pokémon, la gentile vecchietta vi chiederà se ne volete lasciare un altro! Perché? Semplice: per darvi la possibilità di ottenere le Uova Pokémon! per ottenere un Uovo dovete lasciare alla Pensione due Pokémon della stessa specie, ma di sesso differente. Dopo qualche giorno il marito della padrona vi consegnerà un Uovo. Questo si schiuderà dopo che avrete fatto un numero sufficiente di passi (dovete tenerlo sempre in squadra). Il Pokémon che uscirà dall'uovo sarà di livello 5 e avrà l'amicizia al 20% circa. Non c'è che dire: ci può essere una coppia di vecchietti più gentile di questa?

LA CASA DI LORELEI

Leggendo il titolo di questo paragrafo avrete sicuramente capito chi è l'abitante di Quartisola che dovreste conoscere bene: Quartisola è, infatti, la terra natale di Lorelei, la Superquattro che utilizza Pokémon di Ghiaccio. La sua casa è quella con una bambina che sta spiando dalla finestra. All'interno, l'abitazione di Lorelei è strapiena di Pokébambole, ma lei non c'è. Forse avrete capito dove andare a cercarla: Lorelei ama il ghiaccio e vicino al villaggio c'è la Grotta Gelata... mettetevi guanti e cappotto: si entra nella grotta!

AL SALVATAGGIO DI LORELEI

imagePer superare la Grotta Gelata dovrete avere con voi Surf, Forza e Cascata (che troverete nella grotta stessa). All'interno, questa fredda grotta ospita Pokémon come Zubat, Golbat, Swinub, Delibird (solo in Rosso Fuoco), Sneasel (solo in Verde Foglia), Seel e Dewgong. Pescando troverete Shellder (solo in Rosso Fuoco) e Staryu (solo in Verde Foglia), mentre facendo Surf troverete Psyduck (solo in Rosso Fuoco), Slowpoke (solo in Verde Foglia), Poliwag, Poliwhirl, Gyarados e Wooper. Appena entrati, risalite la cascata con l'omonima mossa e raggiungete la terraferma. Scendete le scale ed entrate nella grotta: a questo punto troverete Lorelei alle prese con due membri del Team Rocket. Riconoscendovi, Lorelei vi chiederà di aiutarla: lei si prenderà un Rocket, mentre voi dovrete sconfiggere l'altro. Una volta battuti i due Rocket, questi se ne andranno e voi potrete uscire e parlare con la Superquattro; fatelo subito, però: se aspettate troppo, infatti, Lorelei tornerà alla Lega, pronta per sfidarvi di nuovo. Anche per Quartisola è tutto. Prossima tappa... Quintisola!QUINTISOLA


Quintisola è una piccola isola scarsamente popolata. Eppure, qui vivono delle altre vecchie conoscenze... state a vedere!

QUINTISOLA: L'ISOLA DEL TEMPO CHE PASSA


IL PRATO QUINTISOLA E IL MAGAZZINO ROCKET

imageSubito a destra della piccola cittadina di Quintisola, troverete un enorme prato, un posto adatto per giocare e per catturare Pokémon selvatici. Qui si possono trovare Pidgey, Pidgeotto, Meowth, Persian, Sentret e Hoppip. Proseguite ed esplorate il parco; ad un certo punto troverete una grande costruzione in mezzo all'erba. Se vi avvicinerete scoprirete che la porta reca la lettera R... oh, no! Il Team Rocket! Solo loro potevano costruire un edificio in mezzo al prato. Per entrare nel Magazzino Rocket dovrete inserire le due password: una si trova a Primisola ed è "Un'ortica ad Articuno", mentre l'altra vi verrà detta a Settimisola, ed è "La scarpata di Parasect". Una volta entrati nel magazzino, seguite attentamente le mie istruzioni: per prima cosa, state attenti ai numerosi Rocket e controllate di avere una buona squadra di Pokémon. Poi camminate sopra le frecce a sinistra, quindi proseguite su quelle che vanno verso l'alto (vanno bene tutte e due le file di tapis-roulants). Fatto? Ora andate a destra e scendete sulle tre frecce (mi raccomando: la fila da TRE, non quella da due), quindi salite senza usare le frecce che fanno verso il basso e camminate sopra alla fila di mezzo di frecce che vanno a sinistra. Fatto? Ora risalite verso l'alto senza toccare le frecce e raggiungerete uno stanzino con un tavolo. Scendete sulle due frecce verso il basso, quindi prendete quelle che vanno verso destra. Fatto? Bene: se avete seguito alla lettera le mie istruzioni dovreste essere finiti davanti a una Tenente. Sconfiggetela e lei, pentendosi, vi aprirà delle frecce che vi permetteranno, appena entrati, di raggiungere la stanza dove si trova il secondo Tenente. Ora potete curare i vostri Pokémon per affrontare la battaglia finale: il Tenente sarà un osso duro, ma se riuscirete a sconfiggerlo scioglierà il Team Rocket definitivamente e non vi metterà più i bastoni fra le ruote. A questo punto, salite e raggiungerete un altro stanzino dove troverete quell'antipatico scienziato che vi aveva rubato lo Zaffiro da sotto il naso (vedi Sestisola); battete anche lui e ve lo restituirà. Ora tornate da Celio a Primisola e lui posizionerà anche la seconda pietra sulla Centralina Network: ora si attiverà il collegamento con la regione di Hoenn e potrete fare gli scambi con le versioni Rubino e Zaffiro! Ma c'è ancora qualcos'altro a Quintisola...image

L'UOVO POKÉMON

imageTornate sulla spiaggia di Quintisola e usate Surf per domare le acque. Nuotate a nord ed entrerete nel Labirinto Marino, un posto pieno di scogli abbastanza difficile da superare; facendo attenzione a non perdervi, continuate a nuotare verso sinistra e raggiungerete un isolotto: lì troverete un Gentiluomo che vi regalerà un uovo Pokémon! Da questo primo Uovo nascerà un tenerissimo T... A-ah! Speravate che ve lo dicessi, eh? E invece no: lo scoprirete da soli!

LA GROTTA SPERDUTA E NOIANNA

image
Tornati nel Labirinto Marino, nuotate verso nord e giungerete in un luogo chiamato Perla dei Mari; se volete, potete fermarvi a sconfiggere gli allenatori e ad allenare i vostri Pokémon, comunque a destra, attraverso uno stretto passaggio, raggiungerete un'isola dove si trova la Grotta Sperduta: qui dentro è facilissimo perdersi, quindi state attenti e fate buona scorta di Funi di Fuga. Dentro a questa strana grotta potrete trovare Zubat, Golbat, Gastly, Haunter, Murkrow (solo in Rosso Fuoco) e Minsdreavus (solo in Verde Foglia). Qui dentro ci sono un sacco di strumenti; ecco le indicazioni per trovarli:

*

destra, giù: Distraroma
*

destra, su, giù. su: Marearoma
*

destra, su, giù, giù, destra, destra: Revitalizzante Max
*

destra, su, giù, giù, destra, sinistra, giù, sinistra: Caramella Rara

imageComunque, nella Grotta Sperduta si trova anche una personcina di nome Noianna. Per trovare questa signorina dovrete andare a destra, su, giù, giù, di nuovo a destra, a sinistra, giù, ancora a destra e infine su. Arriverete alla fine della Grotta Sperduta e lì troverete la povera Noianna, smarrita nella grotta. A questo punto, lei vi sfiderà. sconfiggetela e riuscirete finalmente a riportarla a casa sua, sull'isola di Perla dei Mari. Qui, tra uno sbadiglio e l'altro (ecco perché si chiama NOIAnna), lei vi chiederà di mostrarle un Pokémon. Se riuscirete a procurarvi questo Pokémon e a farlelo vedere, Noianna chiamerà un suo amico, il Gentiluomo Gianluigi; questo, in una frazione di secondo, si troverà non si sa come all'interno della casa e vi consegnerà una Chic Ball, una Poké Ball che rende i Pokémon amichevoli. Ah, un'ultima cosa: se tornate dove avete trovato Noianna, sulla parete a nord troverete Sciarpa Seta, che potenzia gli attacchi di tipo Normale.

COLONNA ROCCIOSA

Prima di andarsene da Quintisola c'è un'ultima cosa da vedere. Tornate nel Prato Quintisola e, appena potete, usate Surf e nuotate verso destra: raggiungerete un posto chiamato Colonna Rocciosa. Qui, facendovi strada fra allenatori e Pokémon selvatici, camminate verso sud e usate Surf per raggiungere una piccola isoletta: qui vedrete un'enorme altare di roccia con davanti un omino. Parlateci e lui vi dirà che ha costruito con le sue mani quel monumento, in onore del suo Onix deceduto, Tectonix. Se gli darete da bere, questo tizio vi darà una MT. Bene, anche per Quintisola è tutto. Ora tornate indietro e visitate Sestisola! image
SESTISOLA


Sestisola è l'isola più grande di tutto il Settipelago ed è piena di attrazioni interessanti: sono presenti, infatti, una caverna, un bosco e delle rovine. Vediamo un po'.

SESTISOLA: L'ISOLA DELLA SAGGEZZA VENERANDA


VIA MARINA E CRIPTA DEI PUNTI

imageLa visita guidata alle meraviglie di Sestisola comincerà con la Cripta dei Punti, una strana grotta che nessuno è mai riuscito ad aprire. Per raggiungerla, andate a destra ed entrerete nella Via Marina: qui potrete trovare moltissimi Pokémon, come Meowth, Persian, Oddish (solo in Rosso Fuoco), Gloom (solo in Rosso Fuoco), Bellsprout (solo in Verde Foglia), Weepinbell (solo in Verde Foglia), Psyduck (solo in Rosso Fuoco), Slowpoke (solo in Verde Foglia), Spearow, Fearow, Sentret, Natu, Marill, Yanma e Wobuffet. Proseguite facendovi strada fra gli allenatori e raggiungerete la Valle Antica. Facendo attenzione ai numerosi avventurieri, andate a sinistra, verso il basso, quindi a destra, verso l'alto, a destra, su, di nuovo a destra, giù, a sinistra e su; dovreste essere arrivati di fronte ad una grotta la cui entrata è sbarrata dalla porta. A questo punto, prendete il manuale di gioco della vostra cartuccia e andate all'ultima pagina: troverete l'alfabeto Braille. Ora premete A sulla porta e decifrate la scritta, che dice... eh, no! Lo scoprirete da soli! Comunque, una volta entrati nella Cripta dei Punti, così si chiama la grotta, scendete nel buco e decifrate la lapide al centro: vi dirà in quale buco dovrete buttarvi per proseguire. Ora, se io fossi un bravo ragazzo, vi direi subito qual è il percorso giusto; ma, siccome sono perfido e infido più del Team Rocket, dovrete cavarvela da soli( non cosi perfido da non darvi l'indirizzo url per un alfabeto braille nel caso abbiate perso il libretto: http://principiantes.files.wordpress.com/2...le_alphabet.jpg)! Insomma, alla fine raggiungerete una stanza con al centro una grossa pietra blu: lo Zaffiro! Finalmente potrete mettere fine alle vostre sofferenze! Avvicinatevi per prendere la sospirata pietra e... PUF! Da chissà dove e chissà come, apparirà uno scienziato che vi ruberà lo Zaffiro da sotto il naso, dicendo che intende venderlo al Team Rocket; poi se ne andrà, non prima i avervi detto la seconda password del Magazzino Rocket di Quintisola. NOOOOOOOO! Eravate così vicini alla fine delle peregrinazioni alla ricerca del gioiello blu! Per sapere come reclamare lo Zaffiro, consultate Quintisola al paragrafo dedicato al Magazzino Rocket. Ora, procediamo con la visita guidata al resto di Sestisola.image

IL BOSCO DISEGNATO

imagePer raggiungere il Bosco Disegnato, tornate nella Via Marina ed usate Surf. nuotate verso l'alto per raggiungere nuovamente la terraferma. Qui troverete la casa di una ragazza che vuole trovare l'Heracross più grosso di tutti: Non appena catturerete un Heracross, fateglielo misurare. Il mio misurava 128,7 cm. Proseguite a sinistra per addentrarvi nel Bosco Disegnato. Questo bosco si chiama così perché l'erba non cresce dappertutto, ma solo in alcune zone, formando uno strano disegno. Qui troverete molti allenatori, in prevalenza Pigliamosche, nonché numerosi Pokémon selvatici: Caterpie, Metapod, Weedle, Kakuna, Ledyba, Spinarak e Heracross.

LA GROTTA MUTEVOLE

L'ultima meraviglia da visitare è la Grotta Mutevole. Per raggiungerla, uscite dalla parte opposta del Bosco Disegnato ed entrerete nella Via Verde. ora usate Surf e nuotate a sinistra, quindi virate e continuate verso l'altro. Dovreste raggiungere un posto chiamato Isola Solitaria. Facendovi strada fra i nuotatori, continuate a surfare verso nord, fino a che non raggiungerete un'isola con una grotta: quella è la Grotta Mutevole. qui non c'è niente di interessante, ma solo una miriade di Zubat. Ci siete cascati quando ho detto che era una meraviglia, eh? E infatti è così: questa grotta nasconde un segreto. Secondo alcune fonti, dopo aver usato il Dono Segreto si dovrebbero sbloccare altri Pokémon, come Mareep, Smeargle, Aipom, Pineco, Teddiursa, Houndour, Shuckle e Stantler; secondo alcuni si dovrebbero trovare anche alcuni Pokémon leggendari. Io, per il momento, lì dentro ho trovato solo Zubat, ma non si sa mai... Bene, anche per Sestisola è tutto. Vi lacio all'ultimo appuntamento della guida: Settimisola!image

SETTIMISOLA


Bene, eccoci arrivati all'ultimo appuntamento dello speciale: Settimisola. Quest'isola offre parecchie attrattive interessanti...

SETTIMISOLA: L'ISOLA DELL'AVVENTURA INFINITA


TORRE ALLENATORI: SIETE PRONTI PER LA SFIDA?

imageEbbene sì. Settimisola ospita la beniamina di tutti gli allenatori Pokémon; ma sì, proprio lei: la Torre Allenatori!!! La troverete a nord del centro di Settimisola. In Pokémon Rosso Fuoco e Verde Foglia, però, il suo funzionamento è un tantino diverso. Questa volta non si deve più combattere contro sette allenatori uno dietro l'altro; in questa nuova Torre Allenatori c'è un solo tipo di competizione: la Cronolotta. In questa modalità ci sono allenatori fino all'ottavo piano, pronti a sfidarvi; il tempo che impiegherete per raggiungere il Proprietario, sul tetto, viene cronometrato. Il miglior tempo viene scritto sulla Lavagna Record, vicino all'angolo Pokémon Center. Si può combatterein quattro modi diversi: Singolo, Doppio, KO e Misto. Nel Singolo dovrete affrontare gli allenatori normalmente, cioè schierando un Pokémon per volta. La modalità Doppio è la lotta due contro due, dove schiererete due Pokémon alla volta. Nella modalità KO dovrete affrontare tre allenatori per ogni piano, uno dietro l'altro. Infine, la modalità Misto rinchiude tutte le altre modalità. L'ingresso alla Torre Allenatori è assolutamente gratuito e ricordate che, sconfiggendo gli allenatori nei vari piani non guadagnerete né soldi ne Punti Esperienza. Bene, ora passiamo al resto...

INGRESSO CANYON

Un'attrattiva interessante di Settimisola sono le Rovine Florabeto; per raggiungerle, bisogna attraversare l'Insgresso Canyon, situato a sud del centro. Qui potrete trovare Pokémon come Psyduck (in Rosso Fuoco), Slowpoke (in Verde Foglia), Sentret, Meowth, Persian, Spearow e Fearow. Proseguite a destra per raggiungere il Canyon Seption.

CANYON SEPTION E CHIAVE FLORABETO

imageA destra, l'Ingresso Canyon si sviluppa nel Canyon Seption. Qui potrete trovare Pokémon come Moewth, Persian, Phanpy, Geodude, Cubone, Marowak, Onix, Skarmory (in Rosso Fuoco) e Larvitar. Ora, proseguite a destra, poi scendete verso il basso e superate la coppia di allenatori; a questo punto, non proseguite verso il basso, ma entrate nello spiazzo d'erba e andate nella grotta. A questo punto vi troverete dentro un posto chiamato Chiave Florabeto: qui troverete parecchi massi da spostare nelle rispettive postazioni (come nell'Antro Abissale di Pokémon Rubino e Zaffiro). Anche questa volta, ho preparato uno schema per voi: per vederlo, cliccate qui. Se seguirete con attenzione tutte le mie istruzioni, si sentirà come un terremoto in lontananza. Uscite e continuate a camminare verso il basso, quindi girate a sinistra e proseguite per il passaggio sopraelevato, fino a raggiungere il mare.

ROVINE FLORABETO: È APERTA LA CACCIA AGLI UNOWN!

Dopo aver superato Canyon Seption, vi basterà usare Surf per raggiungere i vari isolotti con le rispettive Sale Florabeto: questo sono antiche costruzioni ormai in rovina, e sono aperte al pubblico. Da destra a sinistra troverete la Sala A-loe (sopraelevata. Si crede che vi si celi un Pokémon leggendario...), la Sala B-etulla, la Sala C-iclamino, D-afne, E-dera, F-elce e infine la Sala G-ardenia. Gli interni sono diversi in ogni Sala e, grazie alla Chiave Florabeto che dovreste aver sbloccato prima, potrete trovare... gli Unown! Ci sono tutti, dalla A alla Z, e ogni Sala ne ospita di diversi. Io li ho collezionati tutti, e voi? Fate buona scorta di Ultra Ball, Mega Ball o... insomma, quello che vi pare, e avventuratevi nelle Rovine Florabeto. Ah, dimenticavo: nel mare attorno alle rovine potrete trovare Tentacool, Tentacruel, Horsea, Seadra, Gyarados e Mantine (solo in Verde Foglia). Bene, anche per Settimisola è tutto. La sezione del Settipelago chiude qui e non mi resta che augurarvi... buona caccia! image
avatar
XRevenger
Admin

Messaggi : 106
Data d'iscrizione : 06.11.09
Età : 23
Località : Tokyo

Vedere il profilo dell'utente http://pokemonmagazine.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum