Recensione Pokemon Ranger

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Recensione Pokemon Ranger

Messaggio  XRevenger il Ven Nov 06, 2009 6:19 pm

Metti alla prova le tue abilità con Pokémon Ranger, in uscita in tutta Europa il 20 aprile 2007, solo su Nintendo DS. Per la prima volta in assoluto i fans avranno la possibilità di vestire i panni di un Ranger, il corpo scelto che protegge i Pokémon.

I giocatori possono diventare degli abili ed esperti Pokémon Ranger grazie all’invito ad Autunnia per apprendere i segreti di Furio, uno dei principali capi Ranger. Nei panni di un vero Ranger, i giocatori impareranno ad utilizzare i poteri dei Pokémon selvatici catturati per risolvere problemi, aiutare le persone e proteggere la natura da eventi avversi.

Il gioco inizia con la selezione del personaggio - Lunick (il ragazzo) o Solana (la ragazza) - che viene trasportato alla base Ranger dove si preparerà ad affrontare una serie di missioni entusiasmanti e impegnative.
Man mano che si acquisisce esperienza ed abilità, le prove diventano più difficili e importanti. Il Ranger si trova a confrontarsi contro il malvagio Go-Rock Team per tentare di ritrovare il Super Styler rubato al Professor Frenesio, la nuova e più potente versione dello Styler di cattura usato per prendere i Pokémon selvatici.
I coraggiosi Rangers non partono da soli per le loro avventure. Ad aiutarli nelle loro missioni ci sono i Pokémon compagni, fondamentali per aiutare i Ranger a sfruttare i poteri dei Pokémon selvatici catturati.

Per la prima volta in un titolo Pokémon, i giocatori possono controllare il Pokémon Ranger utilizzando solamente il touch screen di Nintendo DS. Per catturare un Pokémon selvatico particolarmente prezioso il giocatore deve disegnare dei cerchi con il proprio pennino intorno all’obiettivo, sebbene la difficoltà nella cattura dipenda dalle dimensioni e dal potere del Pokémon. Una volta catturato, il Pokémon compagno facilita l’utilizzo del potere del Pokémon catturato per risolvere problemi e sgombrare gli ostacoli che possono incontrare nel gioco.

Tuttavia i poteri di un Pokémon selvatico non sono disponibili per sempre. Il giocatore deve scegliere il momento opportuno per utilizzare il potere perché, una volta usato, il Pokémon ritorna alla sua natura selvatica. Un Pokémon catturato può aiutare il giocatore a fornire una Poké Tattica o una Mossa. In una Poké Tattica un giocatore può usare un Pokémon già catturato per catturarne un altro. Con la Mossa il Pokémon è utilizzato per sbaragliare un ostacolo nel nuovo percorso dei Ranger.

Con l’avanzare del gioco, lo Styler di cattura dei Ranger, usato per trattenere il Pokémon selvatico, acquista sempre più potere. Lo Styler fornisce maggiore energia permettendo di trattenere più di un Pokémon allo stesso tempo. I Pokémon selvatici catturati forniscono differenti poteri, a seconda del gruppo a cui appartiengono. I gruppi disponibili sono Erba, Fuoco, Elettro, e molti altri. Andando avanti nel gioco, catturare il Pokémon giusto diventa davvero strategico essendo necessario considerare i punti di forza e di debolezza di ciascun gruppo.

Il divertimento non finisce con la missione principale: numerose missioni secondarie offrono ai giocatori l’opportunità di incontrare e catturare Pokémon leggendari come Kyogre, Groudon e Rayquaza. Oltre 200 Pokémon aspettano di essere catturati, ma non sarà un compito facile. Sarai tanto abile da catturarli tutti?

Preparati alla cattura e alla conquista: Pokémon Ranger arriverà in tutta Europa il 20 aprile 2007 su Nintendo DS, al prezzo consigliato di circa € 40.
avatar
XRevenger
Admin

Messaggi : 106
Data d'iscrizione : 06.11.09
Età : 23
Località : Tokyo

Vedere il profilo dell'utente http://pokemonmagazine.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum